venerdì 19 agosto 2011

olii essenziali fatti in casa


OLII ESSENZIALI fatti in casa
lavanda, timo, salvia, basilico
In vaso mettere in parti uguali olio di oliva e alcol 90° e immergerci le erbe che si desidera utilizzare per l'olio essenziale. Chiudere il vaso e lasciare al sole estivo per almeno quindici giorni. Filtrare e utilizzare.



noi abbiamo atteso un mesetto. Ecco i risultati


boccette vuote


lavanda:





basilico:



salvia:

peccato che non si possono fotografare i profumi!



...e per finire.... le etichette:
spago, forbici, bucatrice


ed ecco le  nostre prime boccette di oli essenziali


ta- dah!


nota: prima di versare gli oli dai barattoli coll'imbuto nelle boccette, agitare bene per miscelare un' ultima volta l'alcool e l'olio.



7 commenti:

  1. che belle le foto delle ampolle!!!!!!

    RispondiElimina
  2. che bel blog, complimenti...penso di essermi innamorato.
    Potreste dirmi gentilmente se il procedimento descritto sopra lo posso fare con qualsiasi essere del mondo vegetale? per esempio colle viole o rose ecc..
    grazie grazie grazie : )

    RispondiElimina
  3. Ciao! Grazie mille!
    Quell'esperimento è per essere corretti un oleolito e l'alcool dovrebbe essere al 30%. Potresti farlo anche con altre specie vegetali. Io ho provato a fare la tintura madre di camomilla mettendo solo alcool a 90° e camomilla.

    RispondiElimina
  4. ciao!
    e come ti è venuta la camomilla?
    ti chiedo queste cose perchè avevo letto in vari siti che è impossibile fare estratti per esempio dalla rosa, viola e altri fiori perchè la quantità di fiori da impiegare sarebbe smisurata e poi perchè ci vogliono macchinari appositi per estrarre l'essenza. Comunque la prossima cosa che faccio è guardare un po come gli "antichi" facevano i profumi, e così provo anche le loro tecniche. Voi avete provato?
    grazie

    RispondiElimina
  5. la tintura di camomilla è venuta molto bene....la userò per i saponi, visto che l'essenza è carissima. proverò a fare altre tinture madri e metterò sul blog. Fammi sapere dei tuoi esperimenti!

    RispondiElimina
  6. bene! ed io vi seguirò : ))
    Vi ammiro tanto e vi farò sapere dei miei esperimenti di "profumaiolo" :) ciao ciao

    RispondiElimina